Sito Ufficiale del Tribunale Ecclesiastico Regionale Ligure

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

A chi rivolgersi

E-mail Stampa PDF

QUANDO RICORRERE AL TRIBUNALE ECCLESIASTICO

E’ consigliabile informarsi se sia possibile fare una causa di nullità del proprio matrimonio quando è terminata la causa di separazione legale presso il Tribunale Civile, anche se è possibile iniziare una causa di nullità indipendentemente dalla separazione legale.

Comunque è importante sapere che la causa di nullità del proprio matrimonio può essere introdotta in qualunque momento:

  • anche dopo svariati anni dalla separazione,
  • anche dopo il divorzio
  • anche se due persone si sono messe a convivere insieme
  • anche se si fossero già risposate civilmente
  • anche in presenza di figli.




A CHI RIVOLGERSI

  • al Tribunale Ecclesiastico che offre un servizio di consulenza assolutamente gratuito: è sufficiente telefonare al Tribunale e chiedere di poter parlare con un Patrono stabile, che è presente ogni mattina ma che riceve solo per appuntamento.
  • Direttamente presso un Avvocato iscritto all’Albo del Tribunale Ecclesiastico
  • Per chi non abitasse nella Diocesi di Genova, presso il Vicario Giudiziale della propria Diocesi o presso il Patrono Stabile che mensilmente si reca colà.
 

 56 visitatori online